Dal 14-09-2024 al 14-09-2024

Linea Gotica Coriano 1944-2024
80° anniversario della liberazione di Coriano.

Sabato 14 settembre, alle ore 18.30.

Ingresso libero.
Luogo: Biblioteca comunale Giovanni Antonio Battarra

1944-2024: gli eventi corianesi per l’80° anniversario del superamento della Linea Gotica.
Si parte il 27 giugno con la conferenza di Daniele Cesaretti alla Biblioteca comunale.
Si svolgerà a Coriano a partire da giovedì 27 giugno il ciclo di incontri dedicati agli eventi storici che consentirono il superamento della Linea Gotica e della liberazione del territorio riminese nel 1944. Gli incontri, organizzati dal comune di Coriano e dall’Associazione Nazionale Faleristica, rientrano nel progetto “Gotica 80” con il patrocinio del MinisLinea Gotica Coriano 1944-2024
80° anniversario della liberazione di Coriano.
Giovedì 27 giugno, alle ore18.30.

Ingresso libero

Luogo: Biblioteca comunale Giovanni Antonio Battarratero della Difesa e della Regione Emilia-Romagna e si concluderanno il 14 settembre. Ad aprire la rassegna il 27 giugno alle ore 18:30 alla biblioteca comunale “G.A. Battarra” (via Martin Luther King, 13) sarà la conferenza dal titolo “Da Roma alla Linea Gotica“, di Daniele Cesaretti, ricercatore storico e vice direttore del Museo della Guerra di Subbiano. L’incontro sarà moderato da Giovanni Ramunno, presidente Associazione Nazionale Aviazione Esercito - sezione Rimini.

La settimana successiva, giovedì 4 luglio, alle ore 21:00 è prevista la presentazione, moderata dal colonnello Mauro Bloise, direttore de “il Basco Azzurro”, del libro “Gotica 80” di Daniele Celli, ricercatore storico in dialogo Giovanni Ramunno.

Si prosegue venerdì 12 luglio alle ore 21:00 con la presentazione del libro “Generali e Battaglie della Linea Gotica” del prof. Andrea Santangelo, storico militare, archeologo e divulgatore scientifico. Modera Raffaele Scozzafava, presidente della ANF- Associazione Nazionale Faleristica.

Giovedì 5 settembre alle ore 18:30 spazio alla conferenza dal titolo “Settembre 1944: a Coriano si decidono le sorti dell’Europa orientale” del prof. Andrea Montemaggi storico e presidente del Centro internazionale di Documentazione sulla Linea Gotica “Amedeo Montemaggi”. Modera Giovanni Ramunno.

A chiudere la rassegna sabato 14 settembre, alle ore 10:30, sarà la conferenza dello storico ed esperto di educazione alla Memoria, Daniele Susini dal titolo “Le stragi nazi-fasciste nel territorio riminese” in dialogo con lo storico Maurizio Casadei.

Tutti gli eventi si terranno presso la Biblioteca Comunale ad ingresso libero.

Per otto mesi, dalla tarda estate del 1944 alla primavera del 1945, il fronte della Seconda guerra mondiale in Italia si arrestò sulla Linea Gotica, il sistema difensivo realizzato dai tedeschi per fronteggiare l’avanzata degli alleati lungo la penisola. Oltre 300 chilometri tagliavano l’Italia in due da Massa a Pesaro attraverso una fitta rete di fortificazioni.

Coriano in particolare, posto su un crinale fu teatro in Romagna tra il 4 e il 14 settembre 1944, di due sanguinose battaglie sostenute dagli alleati sulla via di Rimini per lo sfondamento della Linea Gotica. Sono varie le testimonianze in proposito disseminate sul territorio, a partire dalla maestosa presenza del Cimitero di guerra inglese – Coriano Ridge War Cemetery che ospita le tombe di 1939 soldati di varia nazionalità morti in gran parte nel corso dell’ultima battaglia tra l’Ottava Armata e la Wermarcht tra il 4 e il 13 settembre del 1944. Una lapide a testimonianza di questi tragici combattimenti è visibile inoltre sulla parete laterale del teatro comunale per ricordare circa 200 vittime civili corianesi.

“Il 2024 sarà per Coriano un anno molto importante dal punto di vista storico, educativo e celebrativo per tenere viva la memoria degli anni vissuti durante la seconda guerra mondiale e trasferirla alle nuove generazioni – afferma l’assessore agli Eventi e Promozione del territorio, Anna Pazzaglia –. Partiamo con incontri e conferenze pubbliche per proseguire con mostre all’aperto ed eventi celebrativi che culmineranno il 14 settembre, anno in cui si combattè a Coriano la più aspra battaglia di sfondamento della Linea Gotica con la distruzione dell’ intero paese”.

Nell’occasione sfileranno le auto e moto storiche del XXIII raduno de “La linea Gialla dell’automobile club di San Marino e verrà organizzata una camminata raccontata sui percorsi della Linea gotica.