Dal 27-01-2022 al 27-01-2022

Compagnia Fratelli di Taglia
Di Luigi Maria (Gino) Pagliarani

Regia di Giovanni Ferma e Marina Signorini
Con- Patrizia Signorini e Daniele Dainelli - Voci Narranti
Massimo Modula - Chitarra, Voce e Colore
Giacomo Depaoli – Percussioni
Massimo Marches – Chitarre e Mandolino
Daniele Torri – Sax e Flauto

Racconti del lager 1943-1945
Lettura animata con paint performing art di Massimo Modula e musica dal vivo.
La drammatica esperienza dell'autore nei lager, il ricordo delle umiliazioni inflitte dai soldati tedeschi e la dura sopravvivenza, fatta di piccoli espedienti quotidiani, ma anche la speranza e soprattutto l’amore nato da un gioco di sguardi, rapito, inseguito e mai raggiunto. Un amore senza dialogo tra un ragazzo italiano e una ragazza russa che condividono lo stesso destino. Un amore grande, un amore “senza vocabolario”.

Ingresso: platea €7.00, galleria €5.00

Inizio Spettacolo ore 21:15

Prenota ora